SISMA ED INTERVENTO ENPAM

Dall’ENPAM

SISMA ed INTERVENTO ENPAM (843 download)

La Fondazione Enpam è pronta a intervenire con misure assistenziali a favore dei medici e degli odontoiatri residenti nelle zone colpite dal sisma. Gli interventi consistono in sussidi straordinari per i danni alla prima abitazione o allo studio professionale, di proprietà o in usufrutto. L’Enpam può intervenire anche per i danni a beni mobili come automezzi o attrezzature medicali.

Le misure si estendono anche ai familiari di iscritti deceduti che percepiscono dall’Enpam una pensione di reversibilità o indiretta (per esempio: vedove, orfani).

Inoltre i medici e i dentisti che esercitano esclusivamente attività libero professionale, costretti ad interromperla a causa del sisma, potranno chiedere un contributo per compensare la perdita della loro fonte di reddito.

Moduli

I medici e gli odontoiatri in attività possono cliccare qui http://www.enpam.it/modulistica/assistenza/medici-e-odontoiatri-attivi-o-pensionati per:

– Sussidio per calamità naturali

– Sussidio sostitutivo del reddito per calamità naturale liberi professionisti “Quota B”

I familiari possono cliccare qui http://www.enpam.it/modulistica/assistenza/superstiti per:

– Sussidio per calamità naturali

– Sussidi aggiuntivi per superstiti dei medici liberi professionisti quota B